Il caffè irlandese è tipicamente costituito da caffè nero, zucchero, panna montata e whisky irlandese.

Alcuni dicono che è stato inventato in Irlanda e aveva lo scopo di aiutare i viaggiatori a stare al caldo durante il viaggio nell’Oceano Atlantico.

Si dice che Stanton Delaplane abbia portato la bevanda negli Stati Uniti e abbia convinto il Buena Vista bar di San Francisco a metterla sul loro menu delle bevande.

Tom Bergin’s Tavern a Los Angeles, afferma anche di essere stato il creatore e ha avuto un grande cartello che legge “House of Irish Coffee” fin dai primi anni 1950.

Una bevanda irlandese calda simile è chiamata the Hot Irish Monk – cacao, Frangelica (disponibile kosher in luoghi selezionati) e whisky.

Oggi la Storia dell’alimentazione

  • 1799 Il primo brevetto per una semina macchina era stata emessa di Eliakim Spooner del Vermont
  • 1858 Mendelssohn “La marcia nuziale” è stato suonato per la prima volta al Queen Victoria, figlia di nozze
  • 1945 Grand Rapids, Michigan, è diventato il 1 ° città degli stati UNITI degli stati uniti per fluorizzare la sua acqua potabile sforzo per ridurre il dente deca

Check out il mio libro!

Condividimi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.