Se sei un principiante di boxe thailandese, ci sono un paio di cose che devi acquisire prima di andare in palestra per la prima volta, come la protezione delle mani appropriata per la Muay Thai. Se vuoi saperne di più su quale tipo di attrezzatura devi acquistare, assicurati di leggere le nostre guide all’acquisto in quanto possono essere di grande aiuto.

Una corretta alimentazione è un fattore chiave quando si tratta di combattenti. Per aumentare il loro gioco, i praticanti di Muay Thai devono allenarsi regolarmente e devono prendersi cura di ciò che mangiano. Questo articolo contiene tutte le informazioni che devi sapere sulla dieta di un combattente.

Evitare di iniziare una dieta subito

Uno dei più grandi errori che i neofiti fanno è quello di avviare un piano dietetico completamente nuovo. Questo non è consigliabile come tutti i cambiamenti dovrebbero essere introdotti gradualmente in modo che il proprio corpo non è preso alla sprovvista.

Ancora di più, i combattenti esperti affermano che non si dovrebbe forzare se stessi/se stessa a mangiare cibo che non piace. Perché ci sono un sacco di opzioni per voi da scegliere, molto probabilmente sarà in grado di ottenere i nutrienti necessari da alimenti che effettivamente piace mangiare.

Anche se è vitale che si mangia in modo sano, questo non significa che non si può trattare se stessi di tanto in tanto.

Cosa mangiare

Secondo gli specialisti, la chiave per mangiare bene è consumare cibi di tutti i gruppi. Pertanto, è accettabile che tu mangi anche grassi, purché tu scelga grassi di qualità come olive, olio d’oliva vergine, noci o avocado. Qualsiasi tipo di grassi trans dovrebbe essere evitato.

I grassi buoni sono effettivamente benefici per la salute in quanto aiutano il combattente a mantenere l’equilibrio ormonale e ad assorbire le proteine.

Una dieta efficiente per l’allenamento dovrebbe includere proteine che si possono ottenere da pesce, carne bianca, carne rossa, ricotta, lenticchie e fagioli. Inoltre, assicurati di ottenere la quantità necessaria di carboidrati. Per fare ciò, puoi optare per il riso integrale, poiché è ricco di fibre, o patate dolci cotte perché sono ricche di minerali e vitamine.

Quali alimenti sono un must

Frutta e verdura sono un must in qualsiasi dieta. Tuttavia, ci sono frutti come pere e uva che hanno elevate quantità di fruttosio e, di conseguenza, non sono adatti per i combattenti. Tuttavia, puoi mangiare banane in quanto sono una buona fonte di fibre.

Un ottimo modo per rendere le ossa e le articolazioni più forti è mangiare integratori di gelatina. Inoltre, puoi prendere i nutrienti necessari consumando carne di maiale, manzo e yogurt. Si dovrebbe stare lontano da orsetti gommosi in quanto non sono altro che una fonte di zucchero.

Cosa evitare

Una cosa che dovresti rimuovere gradualmente dai tuoi pasti è carboidrati cattivi come pane bianco, pasta e patate. Invece, puoi mangiare pane di grano. Inoltre, è fondamentale non consumare dolci e bevande alcoliche.

Se bevuto in grandi dosi e regolarmente, l’alcol diminuisce i livelli di testosterone nel tuo corpo e, di conseguenza, è un male per te.

Crea un programma

Il modo migliore per controllare ciò che mangi è fare un programma e attenersi ad esso. Quando mangi regolarmente, il tuo corpo è in grado di recuperare più velocemente dall’allenamento. Per questo motivo, è fondamentale iniziare la giornata con una colazione ricca di proteine, grassi e carboidrati.

Si dovrebbe avere uno spuntino sano ogni volta che si sente peckish. Tuttavia, dovresti evitare di mangiare pasti pesanti a tarda sera.

Thailandia fighters

Muay Thai è uno sport di contatto che è stato inventato in Thailandia. Per questo motivo, è pratico guardare ciò che un combattente in Thailandia generalmente mangia. Il cibo tailandese è molto salutare e si basa su ingredienti come riso, manzo, pollo, verdure e pesce. Inoltre, i combattenti tailandesi evitano di mangiare dolci e cibo spazzatura in generale.

Al mattino, un pugile tailandese di solito avrà un bicchiere di succo, latte o acqua, un piatto con riso o farina d’avena e una mela. A pranzo, mangiano riso con carne di manzo o pollo e verdure, mentre la sera mangiano un pesce o un piatto di carne con verdure. Alcuni di loro assumono anche integratori sotto forma di frullati proteici.

Per l’energia extra, è importante che rimangano idratati durante il giorno. Inoltre, alcuni di loro prendono integratori di magnesio e calcio. Le polveri proteiche e le barre di potenza sono anche preferite da alcuni combattenti che vogliono costruire muscoli.

Un piano alimentare occidentale

Quando si vive nell’emisfero occidentale, mangiare sano non è così facile, perché non siamo abituati ad avere una dieta organica e ricca di vari nutrienti. Per questo motivo, i pugili tailandesi devono prestare maggiore attenzione a ciò che stanno mangiando.

Come regola generale, dopo aver mangiato, dovresti sempre aspettare tra una e due ore prima dell’allenamento.

Al mattino, è consigliabile iniziare bevendo un bicchiere di latte, acqua o succo di frutta. Dovresti anche mangiare pane intero, cereali o fiocchi d’avena, a seconda delle tue preferenze. Inoltre, puoi anche avere una mela o frutti che contengono vitamine o magnesio come banane, kiwi o lamponi.

Se si sente peckish e non è ancora ora di pranzo, si può mangiare proteine o barrette energetiche. A pranzo, è consigliabile avere un pasto equilibrato a basso contenuto di grassi animali. Per esempio, si può mangiare riso con carne di manzo, pesce o pollo, così come verdure. Non dovresti mangiare cibi secchi. Bevi tutta l’acqua di cui hai bisogno.

In mezzo, si può anche godere di proteine o barrette energetiche. La sera, è meglio mangiare pesce o carne con verdure come riso o patate dolci. Se necessario, puoi anche avere un frullato proteico e altri minerali e vitamine.

Indipendentemente da ciò che mangi, i combattenti esperti sottolineano che devi rimanere idratato in ogni momento. Pertanto, assicurati di avere la tua bottiglia d’acqua con te ogni volta che vai in palestra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.