Naomi Zacharias Bio, Wiki

Naomi Zacharias è il direttore di Wellspring International. Lei è anche meglio conosciuto per essere la figlia maggiore di Ravi Zacharias, un apologeta cristiano canadese-americano di origine indiana. È stato riferito che Ravi è morto martedì 19 maggio, due mesi dopo aver annunciato che gli era stato diagnosticato un cancro. Aveva 74 anni.

Naomi Zacharias Education

Naomi Zacharias si è laureata al Wheaton College con una laurea in economia e commercio.

Naomi Zacharias Carriera

Dopo aver lavorato nelle vendite per Coca-Cola, è entrata a far parte dello staff di RZIM. Ha accettato uno stage a tempo pieno nell’Ufficio di collegamento pubblico alla Casa Bianca ed è tornata a RZIM per aiutare a lanciare Wellspring International, un’iniziativa dedicata a fornire sovvenzioni finanziarie agli sforzi internazionali che lavorano con donne e bambini a rischio.

Nel 2004, Naomi ha scritto un capitolo sulle donne e l’educazione all’amore zelante: Una guida pratica alla giustizia sociale, pubblicata da Zondervan. Il suo primo libro, The Scent of Water: Grace for Every Kind of Broken, è stato pubblicato da Zondervan nel 2011. Ha anche contribuito due saggi inclusi nel recentemente rilasciato NIV Bibbia per le donne: Fresh Insights for Prospering in Today’s World, pubblicato da Zondervan in 2015. Il suo primo libro per bambini Piccolo Principe, Piccolo Principe Cosa sarai? sarà pubblicato da Harvest House nel 2021.

I genitori di Naomi

È la figlia di Margaret Reynolds e Ravi Zacharias. Nel maggio 1972, Zacharias sposò Margaret “Margie” Reynolds, che incontrò nel gruppo giovanile della sua chiesa. Ebbero tre figli, Sara, Nathan e Naomi. La coppia viveva ad Atlanta, Georgia.

L ‘8 maggio 2020 Ravi ha augurato a sua moglie un felice 48 ° anniversario postando su Instagram,’ 48 anni fa mi ha dato la sua mano in matrimonio. Ormai le ha dato tutto. Non potrò mai ripagarti, Margie. Ti amo con tutto il cuore. ❤ ️ # HappyAnniversary ‘

Ravi Zacharias Cancer&Death

Nel marzo 2020, è stato rivelato che a Zacharias era stato diagnosticato un cancro maligno e raro all’interno della colonna vertebrale. Questo è stato dopo che i medici hanno scoperto un tumore maligno sul sacro di Zaccaria come ha subito un intervento chirurgico alla schiena. Ha iniziato a ricevere un trattamento per il sarcoma presso il MD Anderson Cancer Center di Houston.

Il 3 marzo, sua moglie ha detto che Ravi stava vivendo un dolore significativo dopo aver subito un intervento chirurgico alla colonna vertebrale.”Ravi sta progredendo nella sua guarigione, ma a un ritmo molto più lento di quanto si aspettasse in base alla sua esperienza passata”, ha scritto la moglie Margie in un aggiornamento di Instagram.

Il ministero ha pubblicato un aggiornamento l ‘ 8 maggio dicendo che il cancro di Zacharias era considerato incurabile, e fu mandato a casa ad Atlanta per stare con la sua famiglia. Sarah Zacharias Davis, figlia di Zacharias e CEO di Ravi Zacharias International Ministries (RZIM) ha annunciato che Zacharias sarebbe tornato nella sua casa di Atlanta, in Georgia per “qualunque tempo il Signore ci dia.”

Zacharias è morto il 19 maggio 2020, nella sua casa di Atlanta. Sui social media, una vasta gamma di cristiani tra cui Lee Strobel, Tim Tebow e Christine Caine ha pubblicato omaggi con l’hashtag #ThankYouRavi.

Naomi ha registrato un video tributo a suo padre prima della sua morte

Naomi ha registrato un video tributo a suo padre, apologeta di fama mondiale Ravi Zacharias, pochi giorni prima che la famiglia annunciasse che non sono disponibili altre opzioni di trattamento per lo stadio avanzato del cancro del ministro.

Nel messaggio accorato, Naomi, che funge da direttore di Wellspring International, ha sfoggiato un cappello con il messaggio: “Amo mio padre.”

“Oggi sono in abbigliamento più casual, principalmente perché sono orgoglioso di farti sapere che amo molto mio padre”, ha detto nel video tributo che ora è pubblicato sulla pagina Instagram di Zacharias.

Il tributo ha caratterizzato una performance virtuale di Metro Music Therapy della loro interpretazione dell’inno preferito di Zaccaria, ” How Great Thou Art.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.